Due settimane fa sono riprese le operazioni militari dello Stato israeliano contro la popolazione palestinese. All’interno della mobilitazione globale contro la guerra in Palestina, a Verona c’è stato un primo presidio il 14 maggio e altre due manifestazioni il 22 maggio, una delle quali davanti alla Cassa Depositi e Prestiti (CdP). La Cdp è un attore fondamentale nelle relazioni commerciali tra Italia e Israele che riguardano in buona parte il commercio di armi.  Ne abbiamo parlato con alcune persone che hanno animato le recenti manifestazioni a Verona, facendo anche riferimento al contesto storico che ha portato a questa situazione.




Squarantenati

È un programma aperiodico.
Appuntamento radiofonico per parlare dello stato d’emergenza in cui viviamo, raccontare la propria quotidianità stravolta e [...]

Comments are closed.

Post Navigation