Se l’italia è divisa in due da un blocco ferroviario, il mondo della radiofonia è diviso in due da una trasmissione. C’è chi l’ama e chi la odia, chi la ignora e chi la vuole ignorare. Quale? Chi lo sa. Sabotaggio all’alta velocità, mix di sostanze, angolo della pubblicità, linee immaginarie che mandano le persone in carceri che non sono chiamate carceri. Ma purtroppo gli amanti dei cinghiali rimarranno a bocca asciutta, ancora niente aggiornamenti sulla saga dei cinghiali della lessinia.




Benvenutitrairifiuti

In onda Martedì dalle 17 alle 18.

Rassegna stampa non rassegnata di ritagli nel cassonetto. Il meglio del peggio della stampa globale, nazionale e sopratutto locale [...]

Comments are closed.

Post Navigation