Nel flusso sempre più inestinguibile dello streaming di Radio Eustachio si inserisce a gamba tesa una sedicente puntata di BVTR. Stampanti dai nomi impronunciabili, un ministro dell’interno contestato in ogni dove metta piede, gente che vuole ripristinare la leva militare col culo degli altri, depositari di verità che sconvolgono le leggi della fisica…E sopratutto l’attesa guida al voto delle Europee, con intervista al candidato che vincerà (l’unico che finanzia la trasmissione).




Benvenutitrairifiuti

È un programma aperiodico.
Rassegna stampa non rassegnata di ritagli nel cassonetto. Il meglio del peggio della stampa globale, nazionale e sopratutto locale (km 0), vivisezionato da commentatori di nessun [...]
Vai alla pagina di presentazione del programma

Comments are closed.

Post Navigation