locandina-corteoBolzano: la Società Italiana per Condotte d’Acqua si è aggiudicata la gara della Provincia autonoma  per la progettazione, la costruzione e gestione della nuova Casa circondariale della città.
La struttura sorgerà nella zona sud di Bolzano, vicino all’aeroporto, su un’area di 18mila metri quadrati, potrà ospitare 220 detenuti, 100 operatori di polizia penitenziaria, con 30 posti per agenti in caserma e 25 unità di personale civile. Fuori dalla cinta muraria sono previsti il controllo accessi, la direzione e i relativi alloggi e la sezione dei detenuti semiliberi. All’interno, invece, oltre alla sezione di reclusione, saranno ricavati l’infermeria, gli spazi per il lavoro, una sala polivalente, un campo da calcio a sette, una palestra, la cucina e la lavanderia.
I detenuti, oltre a essere impiegati in alcuni servizi interni (mensa, pulizia), saranno coinvolti in laboratori teatrali e musicali e in corsi professionalizzanti. Ora è solo questione di tempi: si parte dalla conferenza dei servizi per poi giungere all’approvazione del piano esecutivo definitivo.

***

CARCERI
Aggressioni in Puglia, Vicenza
Tentato suicidio a Marassi, Cosenza, Vigevano
Traslochi in Sardegna,
Tentata evasione a Campobasso,
Tiomori per Jihad,
Presidio a Regina Coeli,
Riqualificazioni a Volterra, Milano, Padova
Il caso del carcere di Bolzano e le iniziative per l’Expo
Uscito il nuovo numero dell’OLGA.

OPG
Fuga e ricerche di un ex internato a Firenze,
Tentata evasione all’OPG     di Barcellona Pozzo di Gotto.

CIE
Un arresto in corso Brunelleschi a Torino.

SABOTAGGI
Tilt nei trasporti torinesi.

Aggiornamenti su Condanne, Occupazioni a Napoli, Sgomberi a Milano, Bologna, Firenze e Roma.

METEO
Venezia, Brescia, Reggio Emilia, Roma, Milano, Padova e Torino.


Gracchiate

È un programma aperiodico.
Esiste una selezione umana che affonda le sue radici nel capitalismo, nello spettacolo, nella dominazione? Esiste un'eterna muta del corpo sociale che disperde i suoi resti nelle [...]
Vai alla pagina di presentazione del programma

Lascia un commento

Post Navigation